Una terra ricca di storia, cultura e sapori a due passi da Bergamo

Le Terre del Vescovado

Torre dell'antico Castello (Il Castello)

Si ipotizza che questo insediamento fosse originariamente uno dei due castelli eretti dai romani a protezione del Ponte Marzio. Nel 1248 il Podestà di Bergamo fece spianare molti di questi castelli, ma quello di Gorle si salvò perchè già di proprietà del clero che ne fece meta privilegiata dei periodi di villeggiatura dei vescovi bergamaschi, come confermato dagli stemmi ben murati sopra la torre. Nel 1800 la Torre, originariamente in stile Guelfo, venne restaurata in stile Ghibellino da un architetto della famiglia dei Marchesi Terzi. Successivamente ristrutturazioni effettuate nel 1912 ed attorno al 1980 portarono la Torre all’aspetto attuale. E’ attualmente proprietà di privati.

  Contatti
Indirzzo: Via C. Battisti 3

Altri luoghinello stesso Comune