Una terra ricca di storia, cultura e sapori a due passi da Bergamo

Le Terre del Vescovado

Azienda Vinicola “Il Cipresso”

L’azienda vinicola “Il Cipresso” è sita attorno ad una splendida villa del Seicento, nella suggestiva conca del Comune di Scanzorosciate, luogo di antica vocazione vinicola. Si articola su quattro ettari di filari allevati col sistema del ritocchino esposti in modo ottimale al sole e drenati naturalmente grazie alla marna-calcarea che caratterizza il terreno. L’ottima posizione e l’altitudine garantiscono inoltre una ventilazione costante.

La produzione dell’azienda rispetta la migliore tradizione orobica con il Valcalepio rosso “Dionisio”, il rosso Riserva “Bartolomeo”, il bianco “Melardo” e con il Moscato di Scanzo “Serafino”, fiore all’occhiello de Il Cipresso. Una piccola produzione va anche ai distillati con “Matilde” e "Antonia", grappe ottenute dalla distillazione delle vinacce di Moscato di Scanzo.

Dalla tradizione si passa all'innovazione, con l’introduzione nella produzione dello spumante rosso “Alberico”, ottenuto da uve di Moscato di Scanzo; dello spumante brut millesimato “Celestino” DOC, Terre del Colleoni metodo classico e del vino bianco bergamasca IGT "Giustino", fermentato e affinato in legno.

A ottobre del 2017 viene inaugurata la nuova moderna cantina, ed ampliato lo spazio dedicato alla vendita ed alle degustazioni con uno show room molto suggestivo.

La filosofia aziendale de Il Cipresso è quella della ricerca e dell’inseguimento della qualità assoluta, del “poco ma buono” come saggezza popolare insegna. Numerose le attenzioni prestate alle viti, in primis la riduzione drastica d’uva per ceppo per ottenere il meglio, anche se a prezzo di una minor resa per ettaro. La produzione massima globale è infatti di 20.000 - 22.000 bottiglie l’anno.La vendemmia 2018 ha significato il passaggio definitivo alla certificazione biologica.

Ogni vino dell’azienda ha una propria personalità decisa.

Dionisio ha un corpo robusto, note olfattive fruttate con sentore di marasca e un gusto morbido e deciso di lunga persistenza aromatica; dalla vasca in inox passa in botti di rovere, dove viene lasciato a riposare almeno sei mesi; viene poi affinato in bottiglia per almeno altri sei mesi.

“Bartolomeo”, vino di colore rosso rubino carico con, al profumo, note fruttate e speziate perfettamente omogeneizzate, al gusto forte e deciso, ricco di tannini morbidi e maturi, dalla vasca inox passa in botti di rovere dove viene lasciato riposare almeno 30 mesi per poi continuare in bottiglia per altri 6 mesi.

“Melardo”, ottenuto con uvaggio di Pinot Bianco, Pinot Grigio e Chardonnay, si presenta alla vista color giallo paglierino, all’olfatto è intenso e aromatico con note e sentori piacevolmente fruttati.

Moscato di Scanzo “Serafino”, vanto dell’azienda, è un passito davvero sorprendente per la vasta gamma aromatica, un bouquet fiorito, che culmina in interessanti note speziate, con un gusto dolce e suadente.E’ un vino di antichissime origini, che finalmente sta tornando agli splendori di un tempo, che si riafferma, come era nel ‘700 e nell’800, come prodotto di nicchia di qualità assoluta e di incredibile ricercatezza.

Se nei secoli passati questo vino era così raro e prezioso da essere quotato alla borsa di Londra, anche oggi è difficile da trovare, essendo la DOCG più piccola d’Italia. Il territorio di produzione, infatti, si limita alla sola collina di Scanzorosciate, caratterizzata da un terreno di origini moreniche, con particolari pietre bianche dette pietre di luna, che assorbono il calore del sole durante il giorno e lo trasmettono alle viti per rifrazione nella notte, contribuendo in maniera fondamentale all’identità e alla particolarità di questo vino da meditazione.

Lo spumante rosso dolce aromatico “Alberico”ottenuto da uva Moscato di Scanzo, alla vista si presenta rosso rubino scarico, al profumo evidenzia aroma floreale e fruttato, al gusto è dolce e sapido con retrogusto deciso e piacevole. Gradazione di soli 7% Vol.

Lo spumante brut millesimato “Celestino” DOC , Terre del Colleoni metodo classico, è prodotto con uve di Chardonnay e incrocio Manzoni 6.0.13. Il vino base viene fatto fermentare in bottiglia e l’affinamento sulle fecce di fermentazione arriva a 24 mesi. Alla vista si presenta giallo paglierino scarico, all’olfatto è elegante e durevole con un gusto morbido ma deciso e di lunga persistenza.

Bergamasca IGT "Giustino", elegante vino bianco nato dall'unione di uve Incrocio Manzoni, Chardonnay e Pinot Grigio. La fermentazione e l’affinamento in legno sui lieviti conferisce struttura, morbidezza e complessità a questo vino unico. Al naso, oltre alla leggera nota dolce di vaniglia derivante dal rovere francese, percepiamo un’esplosione di frutta matura, albicocca, pesca, pera e fiori bianchi. 

 

Azienda Vinicola “Il Cipresso”I prodotti

  Contatti
Referente: Angelica Cuni
Telefono: 035 459 7005
Cellulare: 335206131
Fax: +39 035 459 7005
Sito web: www.ilcipresso.info
Email:
Pagina FB:

Scrivi al produttore