Una terra ricca di storia, cultura e sapori a due passi da Bergamo

Ultime notizie

Le Guide Terre del Vescovado

venerdì 09 settembre 2022

Le Terre del Vescovado sono tutte da scoprire, con le nostre guide! Arte, Cultura, enogastronomia ed ospitalità che vi lasceranno a bocca aperta!

LA GUIDA GENERALE
Una guida pensata per farvi scoprire attraverso immagini e parole tutto il meglio che le nostre Terre hanno da offrirvi. Terre del Vescovado, un nome evocativo, che sa di storia, di cultura, di tradizione e di legame profondo con il territorio. Una porzione di provincia bergamasca, ricca di tesori ed eccellenze.
PIEGHEVOLE TERRE DEL VESCOVADO
Un comodo pieghevole che ti farà scoprire tutto il nostro Territorio
SAPORI DEL VESCOVADO
Le Terre del Vescovado sono ricche di Sapori, non solo da gustare, ma anche da vivere!
Passione, Dedizione, Tradizione e Innovazione: questi gli ingredienti di un territorio tutto da scoprire. Vogliamo portarvi in un viaggio alla scoperta dei tanti prodotti d’eccellenza delle Terre del Vescovado: preziosi vini e distillati, olio d’oliva, aceto, miele, confetture, salumi e prodotti caseari, birre artigianali e tanto, tanto altro ancora. 


OSPITALITÀ DEL VESCOVADO
La guida completa per scoprire il meglio dell'ospitalità del territorio di Terre del Vescovado.
Hotel, case vacanze, B&B immersi nei magnifici borghi delle nostre paesi.


CAMMINO DEL VESCOVADO - VERSIONE RIDOTTA
Il Cammino del Vescovado versione ridotto è un itinerario di 32km che attraversa il territorio dei Comuni delle Terre del Vescovado, percorribile sia da Ovest a Est, da Scanzorosciate a Chiuduno, e viceversa. È un cammino laico, per così dire, tuttavia non può prescindere dai luoghi di culto che lambisce, dalle chiesette in cima a colli panoramici, ai santuari che ricordano eventi miracolosi, alle parrocchiali che custodiscono opere d’arte.


CAMMINO DEL VESCOVADO - VERSIONE COMPLETA
Il Cammino del Vescovado è un itinerario che consente di raggiungere il Lago d’Iseo partendo da Bergamo e attraversando tutta la fascia collinare che si alza dalla pianura fra la città e il lago. Sono proprio i borghi di queste colline, le “Terre del Vescovado”, a dare il nome al percorso: in questi luoghi infatti solevano soggiornare per villeggiatura e raccoglimento i Vescovi di Bergamo.


Terre del VescovadoUltime notizie